La prima rivista giuridica online del settore immobiliareCome trarre profitto dagli immobili

Temi caldi

https://dirittoimmobiliare.org/wp-content/uploads/2020/04/sfratto.jpg
Locazione e Sfratti

Tutti i termini dello sfratto per morosità

Lo sfratto per morosità è un procedimento sommario speciale che consente al locatore, in tempi notevolmente più brevi rispetto al rito ordinario, il rilascio e la riconsegna dell’immobile in virtù...
https://dirittoimmobiliare.org/wp-content/uploads/2020/04/esecuzione-immobiliare.jpg
Esecuzioni Immobiliari

Tutti i termini del pignoramento

Col termine pignoramento definiamo l’atto, a struttura complessa, perché in parte redatto dal creditore ed in parte dall’ufficiale giudiziario mediante il quale ha inizio l’espropriazione forzata disciplinato...
https://dirittoimmobiliare.org/wp-content/uploads/2020/04/decreto-ingiuntivo.jpg
Locazione e Sfratti

Decreto ingiuntivo provvisoriamente esecutivo per i canoni di locazione

Il nostro legislatore dà la facoltà al locatore, nel caso voglia intimare al conduttore lo sfratto per morosità (art. 658 c.p.c.), di ottenere un’ingiunzione di pagamento per i canoni...
Locazione e Sfratti

Art 660 cpc, la notifica dello sfratto per morosità, Guida a tempi e cautele

Lo sfratto è spesso sottovalutato, essendo procedimento sommario è ritenuto erroneamente semplice, ma attenzione alle cautele sulla notifica ex art 660 cpc

Ultimi articoli

  • Il precetto è un atto del creditore, con il quale intima il debitore ad adempiere l’obbligo risultante dal titolo esecutivo. A quest’ultimo viene concesso un termine massimo di 10 giorni, a scadenza dei quali, in caso di mancato adempimento, il creditore potrà procedere con il pignoramento. Ai sensi dell’ultimo comma dell’art. 480 c.p.c. l’atto di precetto va notificato alla parte personalmente a norma degli articoli 137 e seguenti, in particolare l’art.139 c.p.c. prevede che l’atto Leggi tutto
  • Molto frequente è l’ipotesi in cui la procedura esecutiva travolge dei beni di cui vi è contitolarità del diritto in quanto il bene oggetto di pignoramento appartiene a più soggetti. Quando un immobile ha più proprietari infatti, col pignoramento del medesimo, e quindi con l’instaurarsi della procedura esecutiva sul bene indiviso, viene intaccata anche la sfera giuridica di coloro i quali sono estranei rispetto alla situazione debitoria che ha dato origine all’esecuzione, attraverso l’espropriazione della Leggi tutto
  • Cosa accade quando all’udienza fissata per la convalida l’intimato compare e si oppone alla procedura? L’art.665 cpc dispone che “se l’intimato comparisce e oppone eccezioni non fondate su prova scritta, il giudice, su istanza del locatore, se non sussistono gravi motivi in contrario, pronuncia ordinanza non impugnabile di rilascio con riserva delle eccezioni del convenuto. L’ordinanza è immediatamente esecutiva, ma può essere subordinata alla prestazione di una cauzione per i danni e le spese.” L’intimante Leggi tutto
  • Ormai nella prassi di molti tribunali viene richiesto che il debitore formalizzi la propria richiesta di autorizzazione all’abitazione dell’immobile Leggi tutto
  • La Corte Costituzionale con la sentenza numero 6 del 2014 ha dichiarato illegittima la norma sul prezzo valore (l’articolo 1 comma 497 della legge 266 del 2005) laddove non prevede la sua applicazione agli acquisti effettuati alle aste immobiliari. Leggi tutto
  • La vendita senza incanto è diventata dopo la riforma dell’art. 569 cpc ad opera del dl 132/2014 convertito nella legge 162/2014 (decreto di riforma della Giustizia) la procedura prioritaria per l’aggiudicazione di un immobile messo all’asta. Nella vendita senza incanto i partecipanti (chiunque tranne il debitore) potranno presentare la propria offerta (personalmente o a mezzo di procuratore) in busta chiusa presso la Cancelleria delle Esecuzioni Immobiliari o la Cancelleria Fallimentare competente (in caso di vendite Leggi tutto
  • Pubblichiamo oggi la Relazione tenuta presso il Consiglio Notarile di Potenza in data 10 giugno 2014 dal Notaio Francesco Branca riferimento dello Studio per tutto il Sud Italia, sul tema del contratto autonomo di garanzia. 1. GARANZIE ATIPICHE -PREMESSA Nella attuale congiuntura economica e finanziaria, in cui una delle possibili vie di uscita dallo stato di crisi in cui viviamo è rappresentata dalla ripresa dei finanziamenti ai privati ed alle imprese, sempre più avvertita è Leggi tutto
  • Ci occupiamo oggi, in approfondimento all’ultimo convegno sul tema delle tutele relative al contratto preliminare, della delicata materia della tutela del promissario acquirente di un immobile in costruzione. LA FIDEIUSSIONE DEL COSTRUTTORE La norma di riferimento è l’art. 2 del D.Lgs. n. 122 del 2005 che ha stabilito che “All’atto della stipula di un contratto che abbia come finalità il trasferimento non immediato della proprietà o di altro diritto reale di godimento su un immobile da Leggi tutto
  • L’azione di manutenzione è prevista dall’art. 1170, c. 1°, c.c. il quale dispone che: “chi è stato molestato nel possesso di un immobile, di un diritto reale sopra un immobile o di una universalità di mobili può, entro l’anno dalla turbativa, chiedere la manutenzione del possesso medesimo”. Quindi 1) Il possessore (non il detentore), 2) di un bene immobile, può esperire questa azione a condizione che A)   il possesso dell’attore deve essere “continuo, ininterrotto e Leggi tutto
  • La  Commissione tributaria provinciale di Caltanissetta con la  sentenza 1039/03/14 depositata il 16 dicembre 2014 ha riaffermato il principio già pacificamente espresso dalla Corte di Cassazione (si vedano le sentenze Cass. Sez. 3, n. 8840 del 2007, 15433 del 2011 e n. 20371 del 2013) per il quale il rapporto derivante dal contratto di locazione e che si instaura tra il locatore e il conduttore ha una natura personale, tale per cui chiunque abbia la disponibilità Leggi tutto
  • La Corte di giustizia Ue, nella sentenza cause riunite C-482/13 e altre dello scorso gennaio, è intervenuta  per chiarire le conseguenze relative all’abusività delle clausole contrattuali e delimitare i poteri dei giudici nazionali rispetto all’applicazione dell’articolo 6 della direttiva 93/13 sulle clausole abusive nei contratti stipulati con i consumatori (recepita in Italia col Dlgs 206/2005, il Codice del consumo). In base a questa norma, le clausole abusive (tra cui possono essere annoverate le clausole abusive Leggi tutto
  • Oggi pubblichiamo  un nuovo interessantissimo contributo del Notaio Camardella (con sede in Brescia, riferimento del nostro Studio per il Nord Italia) sul tema dell’Affitto con riscatto (o Rent to Buy) e su come  è stato tipizzato dall’art. 23 D.L. 133/2014 , con un accenno alle sue possibili alternative con maggior profitto e tutele NORMATIVA Ancora  prima dell’introduzione dell’art. 23 D.L. 133/2014 la prassi immobiliare aveva già sdoganato il contratto “Rent to Buy” (definizione anglofona del Leggi tutto

NEWSLETTERS

Per rimanere aggiornato sulle ultime notizie, ti invitiamo ad iscriverti alla nostra newsletters

Collabora con noi

Se sei interessato a collaborare con la rivista, trasmettere provvedimenti giudiziari da pubblicare o sottoporre alla nostra attenzione qualche scritto, clicca qui sotto.

Cosa facciamo?Consulenza ed Assistenza Specialistica

Le nostre attività di consulenza ed assistenza altamente qualificate, ci consentono di far realizzare un più consistente profitto ai nostri clienti che intendono operare nel settore immobiliare, altrettanto è a dirsi della complessissima materia delle Esecuzioni Immobiliari nella quale la nostra iperspecializzazione fa letteralmente la differenza
https://dirittoimmobiliare.org/wp-content/uploads/2020/04/consulenza_home.jpg

Sei alla ricerca di uno Studio specializzato nel settore immobiliare cui affidarti?

Rivista tematica a carattere giuridico a cura di

https://dirittoimmobiliare.org/wp-content/uploads/2020/06/logo_dAmbrosio_OK.png

NAPOLI

Via Posillipo, 56/85
Tel. 081.4206164
Fax 081.0105891

MILANO

Via F. Reina, 28
Tel. 02.87198398
Fax 02.87163558

ROMA

Via dei Gracchi, 91
Via Catone, 3
Tel. 06.92927916

BRESCIA

Via Aldo Moro, 13
(Palazzo Mercurio)
Tel. 030.7777136